Paolo Pininfarina

Presidente Pininfarina SpA

Nato a Torino il 28/08/1958. Laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino, nel 1982 inizia la propria attività presso la Pininfarina e nel 1983 sostiene uno stage negli Stati Uniti presso la Cadillac a Detroit e successivamente in Giappone presso la Honda.

Dal 1984 al 1986 è Responsabile Qualità ed Affidabilità nel programma Allanté per la Cadillac.

Dal 1987 al 1989 è Program Manager nel programma di Engineering GM 200 per la General Motors.

Nel 1987 viene nominato Presidente e Amministratore Delegato della Pininfarina Extra s.r.l., società del Gruppo Pininfarina operante nei settori del disegno industriale, dell’arredamento, dell’architettura, della nautica e dell’aeronautica. Sotto la sua direzione, Pininfarina Extra sviluppa in venticinque anni oltre 500 progetti e consolida collaborazioni prestigiose con aziende internazionali quali Alenia Aermacchi, Bovet, Calligaris, Chivas Regal, Coca-Cola, Costa Coffee, Fincantieri, Gorenje, Juventus, Lavazza, Martini&Rossi, Motorola, Petronas, Samsung, Schaefer, Snaidero e Unilever.

Dal 1999 al 2004 è membro del Comitato Scientifico dell’Istituto Europeo di Design di Torino.

Nel 2001 diviene “Partecipante Fondatore Emerito” della “Fondazione ADI per il Design Italiano”.

Nell’ambito della Capogruppo Pininfarina S.p.A., dal 1988 è membro del Consiglio di Amministrazione, dal 2002 è membro del Comitato di Direzione e, sempre a partire dal 2002, in qualità di responsabile Direzione Sistema Qualità, contribuisce al conseguimento della certificazione ISOTS/16949 della Società, avvenuta nel luglio del 2003. Il 12 maggio 2006 viene nominato Vice Presidente di Pininfarina S.p.A..

Dal 12 agosto 2008 è Presidente di Pininfarina S.p.A..

Dal 2011 al 2013 è Presidente del Comitato Scientifico della Collezione Farnesina Design.

Nel giugno 2011 la Francia lo riconosce come “Personalità italiana dell’anno” per il contributo al successo del programma di “electric car sharing” Autolib per il Comune di Parigi.

Dal 2012 fa parte del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ricerca Molinette Onlus.

Da aprile 2014 è Presidente della rete di imprese E.B.T. – Exclusive Brands Torino, di cui è Vicepresidente dal 2011.

Dall’inizio del 2015 fa parte del Comitato Strategico di LIDE Italia.

Il 25 marzo 2017 viene eletto membro del Board della Camera di Commercio Italiana lICUAE a Dubai.

Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti, ricordiamo:

  • 21 febbraio 2017: Snaidero Aria by Pininfarina vince il Good Design Award 2016
  • 7 febbraio 2017: iF Design Award 2017 alla bicicletta elettrica E-voluzione
  • 27 ottobre 2016: German Design Award allo yacht Fincantieri Ottantacinque
  • 7 settembre 2016 : International Architecture Award 2016 alla Torre di Controllo del nuovo Aeroporto di Istanbul
  • 31 agosto 2016: Eurobike Award alla bici elettrica E-voluzione
  • 31 agosto 2016: Hyper Vélo de l’année 2016/2017 alla bici De Rosa SK Pininfarina
  • 23 febbraio 2016: iF Design Award a Cyrela by Pininfarina, residenza di lusso a San Paolo, Brasile
  • 29 dicembre 2015: Good Design Award alle cuffie Magnat LZR 980 by Pininfarina
  • 13 novembre 2015: American Architecture Award per Vitra, residenza di lusso in Brasile
  • 6 novembre 2015: Anuga Awards alla bottiglia Lauretana Precious per il miglior packaging del prodotto internazionale nella categoria Beverage
  • 18 novembre 2014: “Trophée du design et de l’attrait technologique” per lo strumento di scrittura Forever Pininfarina Cambiano
  • 12 maggio 2014: Best Contemporary Style per la penna Pininfarina Carbongrafite di Visconti
  • 6 dicembre 2013: Design Award ai Trophées Internationaux du Stilographe e Best Design ai Middle East Premier Awards per la penna Pininfarina Carbongrafite di Visconti
  • 4 giugno 2013: red dot design award 2013 per gli interni del Sukhoi Superjet 100
  • 30 ottobre 2012: Platinum Design of the Times Award per il dispenser Coca-Cola Freestyle®
  • 1° febbraio 2012: Good Design Award al distributore automatico di bevande Coca-Cola Freestyle®
  • 19 dicembre 2011: Good Design Award alla cucina Snaidero Ola 20.
  • 12 dicembre 2011: “Interior Innovation Award Winner 2012” per il tavolo Calligaris Orbital.
  • 9 maggio 2011: Trophée Du Sadecc alla cucina Snaidero Ola 20.
  • 10 dicembre 2008: Premio FIABA 2008 assegnato alla mostra DesignAbility dal Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche.
  • 23 giugno 2008: “Menzione d’Onore” nell’ambito dei red dot award 2008 al purificatore d’aria Ultraslim di 3M.
  • 19 maggio 2008: Earth-Minded Award al Keating Hotel by Pininfarina di San Diego.
  • 20 dicembre 2007: GOOD DESIGN™ Award 2007 assegnato dal Chicago Athenaeum alla linea di arredi per ufficio Luna della Uffix.
  • 26 luglio 2007: red dot award 2007 nella categoria product design al “Black Secret”, il Monitor LCD Samsung.
  • 12 aprile 2007: premio speciale “Packaging 2007” nell’ambito del 41° Vinitaly per le bottiglie dei vini Gancia-Pininfarina.
  • 13 dicembre 2006: GOOD DESIGN™ Awards 2006 assegnati dal Chicago Athenaeum a tre prodotti firmati Pininfarina: il purificatore d’aria 3M, la cucina Snaidero Venus e il drive portatile della SimpleTech.
  • 19 ottobre 2006: “Simon Taylor Award” assegnato a Paolo Pininfarina dal mensile inglese Designer per “l’eccezionale contributo al design di cucine e bagni nel corso degli anni”.
  • 8 novembre 2006: Design Excellence Award assegnato al frigorifero Gorenje dalla giuria internazionale di BIO 20, la Biennale dell’Industrial Design di Lubiana (Slovenia).
  • 9 maggio 2006: a “Luna”, la collezione di arredi per ufficio della Uffix, premio quale “ufficio ideale” della giuria popolare dell’EIMU, la biennale dedicata ai mobili per ufficio svoltasi nell’ambito del Salone Internazionale del Mobile di Milano.
  • 6 aprile 2006: premio per il miglior progetto nella categoria ambientazioni di lavoro all’azienda Ares Line per il sistema modulare di sedute per auditorium “Première” nell’ambito del concorso Wellness@Work.
  • 5 luglio 2004: Paolo Pininfarina ritira il “Red Dot: Design Team of the Year”, premio per il miglior Design Team del 2004 assegnato dal Design Zentrum Nordrhein Westfalen.
  • 2004: Selezione Compasso d’oro per la lampada “Francesca” della Schroeder
  • 2004: GOOD DESIGN Award assegnato dal Chicago Athenaeum alla cucina Snaidero “Acropolis”.
  • 1° dicembre 2003: al maniglione antipanico Bernini disegnato per Savio il secondo premio per il miglior design nell’ambito dell’edizione 2003 del Batimat di Parigi.
  • 30 ottobre 2002: il proiettore wireless DICOM è uno dei 7 vincitori del 35° Premio Smau Industrial Design.
  • 2001: Selezione Compasso d’oro – tagliatrice laser “L2” Salvagnini.
  • 1996: GOOD DESIGN Award assegnato dal Chicago Athenaeum alla cucina Snaidero “OLA”.
  • 1992: Cover Award da Auto & Design a Pininfarina Extra.
  • 1991: Design & Engineering Award – Innovation – C.E.S. Las Vegas per il videoproiettore Vidikron VPF40.

Il dottor Pininfarina porterà il suo contributo video all’E-commerce Day.