Giuseppe Gullo

Giuseppe Gullo, CTO di SQAD21, da sempre appassionato di nuove tecnologie e di futuro.

Nerd nel profondo, una lunga esperienza nel mondo dell’informatica legata allo sport, ha sempre cercato di trovare soluzioni innovative, e talvolta pionieristiche, ai problemi di tutti i giorni.

Questo lo ha portato a incontrare un anno fa SQAD21 e, insieme a ISC/Oversonic, realizzare quello che era un suo sogno di ragazzo, quando leggeva per la prima volta i romanzi di Asimov; portare i robot in mezzo a noi, renderli il più simili a noi e integrarli nella nostra quotidianità nel modo più naturale possibile.

E oggi, quella che sembrava fantascienza fino a poco tempo fa, è invece una realtà tangibile, che risponde ai nomi di SQADBOT, M4RCO e JBOT.