Quali sono i lavori del futuro in Italia?

lavori futuro in italia

Siamo tutti spaventati dall’era digitale perché si pensa che i robot sostituiranno gli umani nei lavori tradizionali. Ma quindi nessuno lavorerà più? No, semplicemente, il mondo cambia e anche il lavoro si trasforma e diventa digitale. Ecco perché abbiamo voluto stilare una lista di 4 professioni del futuro e le università dove potersi specializzare. #Università #Lavoro #Futuro #Digital Transformation #EcommerceDay #ecDay

La trasformazione del lavoro nell’epoca digitale

Uno degli argomenti che EcommerceDay tiene più a cuore è proprio la trasformazione del lavoro durante l’era digitale. Questo, infatti, sarà uno degli argomenti principali dell’evento che si terrà a Torino questo 19 ottobre. La domanda che ci siamo posti, nella realizzazione di questo elenco, si lega a un discorso che il “papà” di EcommerceDay, Samuele Camatari, SEO dell’agenzia web Jusan Network, ha affrontato durante un’intervista su EcommerceGuru un po’ di tempo fa.
E recita così:

Quali sono le professioni del futuro e dove studiarli in Italia?

Data Management

È una macro-area dove in realtà convivono diverse realtà professionali. A seconda delle mansioni, del grado di responsabilità e della posizione ottenuta, si possono avere anche lauti guadagni. Fondamentalmente comprende cinque figure professionali cardine:

  1. Business Intelligence Analyst
  2. Business Intelligence Developer
  3. Data Engineer
  4. Data Scientist
  5. Database Architect

Tutte queste sono professioni che in Italia stanno iniziando a prendere piede, ma è soprattutto l’Europa che offre un grande bacino di opportunità e che ricerca professionisti da tutto il mondo, perché molte aziende non riescono a reperire questo tipo di personale specializzato.
Non esistono, purtroppo, in Italia corsi Universitari specifici dedicati ai Big Data. Però, all’interno delle facoltà di Ingegneria Informatica si possono gettare le basi per una specializzazione successiva attraverso Master. Gli atenei che offrono questo tipo di corsi sono: Politecnico di Milano e Torino, Bocconi, Università di Bologna, Padova, Bolzano, Trieste, Firenze, Genova, Venezia, Pisa, Roma, Molise e Cosenza.

Cybersecurity

Nell’epoca della Data Economy, la sicurezza informatica diventa di primaria importanza per le aziende di tutti i tipi. Ecco perché sono molto richiesti profili professionali che sappiano proteggere i network aziendali da attacchi esterni. In questo ambito, si formano figure come il security manager specialist, security analyst e cyber security.
Le Università italiane che hanno corsi di specializzazione sulla sicurezza informatica si trovano soprattutto a Milano, Trento, Genova, Modena, Pisa, Roma, Bari e Cagliari.

Sviluppatori di software

Machine learning designer, mobile app developer, software developer, UI/UX designer e web developer. Tutte figure professionali legate alla programmazione che conosco bene le esigenze del mercato contemporaneo e che riescono ad accompagnare le aziende nei processi di trasformazione digitale.
Si studiano in tutte le facoltà italiane di ingegneria informatica ed elettronica, ma sono percorsi così specifici che possono essere appresi soprattutto facendo pratica e lavorando nelle aziende.

Internet delle Cose

Nell’era digitale, diventa fondamentale la presenza di figure professionali che sappiano essere creative e pragmatiche nell’accompagnare le aziende nella digitalizzazione dei servizi. Dalla domotica alla robotica. Tra i corsi universitari dedicati all’IoT sono da ricordare soprattutto gli ultimi avviati dalle Università di Udine e Perugia.

Se sei interessato a tutte le nuove opportunità e aree di business e alle nuove tipologie di lavoro digitale, partecipa a EcommerceDay! Cosa stai aspettando ancora?
Acquista subito il tuo biglietto!