Breve guida a Google AdWords: cos’è e come sfruttarlo

Google AdWords

Quante volte vi siete imbattuti in annunci pubblicitari sui risultati di ricerca di Google? E quante volte siete stati spinti a cliccarvi sopra? Google AdWords è esattamente ciò che si nasconde dietro tali annunci. E se voleste sfruttarlo per pubblicizzare le vostre attività facendo leva sui benefici offerti dal motore di ricerca numero uno al mondo?

Che cos’è Google AdWords

Google Adwords è una piattaforma pubblicitaria di proprietà di Google. Lo strumento permette di promuovere il proprio sito web attraverso un posizionamento non organico, vale a dire nei risultati di ricerca che gli utenti si trovano di fronte dopo aver digitato un termine specifico.

Di fatto, Google Adwords nasce come piattaforma che produce annunci pubblicitari e li situa negli spazi forniti dal motore di ricerca. Dal momento che Google è il motore di ricerca più utilizzato e popolare, essere presenti con Google Adwords non potrà che portare vantaggi ulteriori alle vostre attività.

Quali sono le caratteristiche di Google AdWords?

Google AdWords opera attraverso una serie di caratteristiche molto note, riassumibili come segue:

– L’uso delle keywords
– Il pay per click

Che cosa sono le keywords di Google Adwords?

Le keywords, o parole chiave, sono termini che permettono ai marketer di creare la propria campagna promozionale indirizzandola verso un target preciso. Il target può essere identificato sulla base di parametri come età, genere, professione e provenienza geografica.

Il segreto per una keyword campaign di successo è la personalizzazione: creare parole chiave uniche e originali, efficaci e poco contese è la strada giusta da seguire. Per farlo bisogna però elaborare studi sul mercato puntuali e abbinarli a prove sul campo congeniali a ciò che ci si propone di ottenere.

Che cos’è il Pay per Click di Google AdWords?

Una volta selezionate le parole chiave da utilizzare, si dovrà decidere il prezzo che si intende pagare a Google a ogni click ricevuto, così come il budget giornaliero da fissare. È il procedimento del Pay per Click. Va da sé che al fine di ottenere il meglio dal numero di visitatori che cliccano i vostri annunci evitando di spendere un budget troppo esoso, dovrete ottimizzare il rapporto spesa/click.

Come ottenere il meglio da una campagna AdWords

Una campagna Google AdWords efficace ruota attorno al rapporto che intercorre tra keywords mirate e un cauto e oculato Pay Per Click. A ogni click dovranno sempre seguire azioni specifiche da parte dell’utente che ha deciso di cliccare sull’annuncio.

Sfruttando la rete display potrete sponsorizzare il vostro annuncio sul canale offerto da tutti coloro che dispongono di un software che offre contenuti sul web. Tali fornitori vengono chiamati pubblisher e devono naturalmente aderire ad AdWords. In cambio dello spazio offerto percepiranno una percentuale di guadagno sulla base dei click generati dall’annuncio.