Di cosa parliamo quando parliamo di Brand Awareness e Brand Reputation?

significato brand reputation e brand awareness

eBrand Awareness e Brand Reputation. Due concetti che molti tendono a sovrapporre, altri ignorano proprio. Ma cosa significano realmente e quanto influiscono sui

guadagni reali di un’azienda? Le nostre verità scritte per voi. #BrandAwareness #BrandReputation #EcommerceDay #ecDAY2018

Brand Awareness: cos’è?

Brand Awareness, letteralmente, significa “Notorietà del marchio”. In breve, è un parametro molto specifico che indica quanto il tuo Brand e i prodotti e i servizi legato ad esso sono conosciuti dalla mente dei consumatori.

Perché è importante la Brand Awareness?

La risposta è semplice. Il sogno di ogni imprenditore è quello di diventare il primo Brand a cui i consumatori pensano quando hanno in mente di acquistare un bene o un servizio. Il massimo del risultato è paragonabile a quello che succede quando vuoi comprare uno smartphone. Qual è il primo Brand che ti viene in mente? La maggior parte dei consumatori risponderebbe subito, senza pensarci neanche, “Iphone”.

La Brand Awareness secondo l’economista David Aeker

Il noto economista David Aeker ha inventato un sistema scientifico per capire quanto il tuo Brand sia riconosciuto dai consumatori. Si chiama “Piramide della Brand Awareness” e funziona più o meno così.
Il punto più basso della piramide corrisponde a nessuna conoscenza della marca (Unware Brand), che si deve chiaramente evolvere verso un riconoscimento della stessa (Brand Recognition), attraverso una serie di domande. Conosci la marca X? Conosci il servizio Y e sai a quale Brand appartiene?
Al terzo livello ci si arriva quando i consumatori richiamano spontaneamente la marca e iniziano ad associarla ad alcuni prodotti e servizi senza bisogno di stimoli esterni (Brand Recall).
All’apice della piramide della Brand Awareness, invece, ci si arriva solo quando i consumatori pensano subito al tuo Brand nel momento stesso in cui iniziano il processo d’acquisto (Top of Mind).

Come si scala la Piramide della Brand Awareness?

La risposta è semplice. Attraverso la promozione e la pubblicità online e offline. Nell’era della Trasformazione Digitale soprattutto i canali online rappresentano uno strumento utile ed efficace per scalare la Piramide. Attraverso la definizione di ottime strategie di web marketing infatti e la relativa presenza sui canali social potrai facilmente incrementare il valore del tuo Brand e la sua notorietà e la Brand Reputation della tua azienda. E raggiungere, finalmente, l’apice della Piramide e del successo.

Brand Reputation: cos’è?

Ok la piramide della Brand Awareness, ma come s’inserisce in tutto questo la Brand Reputation? E cos’è? Rispondiamo prima a quest’ultima domanda.
La Brand Reputation di un marchio indica il suo relativo apprezzamento da parte dei consumatori. È diversa dalla conoscenza. Perché io posso associare lo smartphone all’Iphone, ma essere contrario alla politica della Apple e quindi comprare comunque un cellulare Samsung. Per questo, è molto importante, ai fini di un reale incremento delle vendite, tener presente anche il giudizio che i consumatori nutrono nei confronti del nostro marchio.

Perché è importante la Brand Reputation?

La Brand Reputation è importante perché viviamo nell’era del consumatore digitale. Dove i prodotti che vendono di più sono quelli che hanno all’attivo più recensioni positive. I consumatori soddisfatti, infatti, renderanno la loro felicità nota, generando un aumento di clienti notevole. È l’evoluzione naturale del passaparola. Solo che avviene soprattutto online e coinvolge quindi un pubblico decisamente più esteso.

Come si può migliorare la propria Brand Reputation?

I passaggi da fare sono diversi e rispondono tutti alle domande che la Trasformazione Digitale sta ponendo all’aziende, per farle riflettere sulle soluzioni da adottare.
Prima di ogni cosa, è necessario avere un sito web dove gli utenti possano trovare facilmente le informazioni di cui necessitano. In maniera veloce, creativa e soprattutto trasparente.
Questo passaggio è reso possibile soprattutto dalla pubblicazione dei contenuti che dovranno essere pensati secondo strategie di storytelling ma soprattutto di web marketing.

Come si migliora la Brand Reputation attraverso il posizionamento SEO?

Oggi, non si può fare a meno di pubblicare contenuti scritti secondo un’ottica SEO. Ovvero testi che contengano i tag giusti e le giuste parole chiave (keywords) che permettono al tuo sito di essere riconosciuto da Google in modo da risultare tra i primi risultati di una ricerca.
Se hai un’azienda che vende vestiti online devi fare in modo che se una persona cerca “ecommerce vestiti” il tuo sito sia tra i primi risultati.
Un sito ben posizionato, infatti, apparirà agli occhi dei consumatori come un sito già di per sé affidabile, e quindi migliore rispetto agli altri competitor.

Come migliorare la propria Brand Reputation interagendo con i propri clienti?

Un altro passaggio importante consiste nelle interazioni con i propri clienti. Bisogna sempre rispondere ai loro commenti, alle recensioni, ai post. Bisogna rispondere anche alle proteste, sempre in maniera garbata e distinta, per dimostrare anche agli altri utenti che leggono che, in ogni caso, si ha un atteggiamento serio e predisposto alla risoluzione di eventuali problemi che potrebbero insorgere.
Il pubblico è disposto a perdonare gli errori, purché ci sia un dialogo corretto. E questo ti permetterà di aumentare la visibilità e la stima dei clienti nei confronti della tua azienda, scalare la piramide della Brand Awareness e migliorare le prestazioni della tua azienda.

Formazione su Brand Awareness e Brand Reputation a Torino per EcommerceDay

Brand Awareness e Brand Reputation sono due argomenti molto importanti per le aziende che vogliono essere competitive sul mercato. È difficile spiegare tutti i singoli meccanismi si nascondono dietro l’aumento e il miglioramento della propria posizione. Le agenzie di comunicazione studiano da anni strategie per velocizzare e migliorare i risultati ed è bene informarsi molto, prima di iniziare qualsiasi azione che potrebbe portare più danni che miglioramenti alla tua azienda.
Un primo passo, potrebbe essere quello della formazione. Per questo noi di EcommerceDay organizziamo ogni anno un’intera giornata di conferenze sui temi legati alla Digital Transformation e all’Open Innovation. Vogliamo aiutare gli imprenditori italiani a riprendere il controllo dei loro prodotti e servizi sul mercato internazionale.
Vieni a trovarci. L’evento di formazione si terrà il 19 ottobre 2018 a Torino. Acquista il tuo biglietto, e inizia a cambiare il tuo futuro.