Arduino: cos’è e cosa ti permette di fare

Arduino: cos'è e cosa puoi fare

 

Migliaia di persone la citano come una delle piattaforme elettronicehe migliori per creare e portare a compimento dei progetti. La sua reputazione cresce di anno in anno e non sembra mostrare cenni di cedimento. Vediamo insieme più da vicino di che cosa si tratta.

Che cos’è Arduino?

Arduino è una piattaforma open source fondata su hardware e software facili da utilizzare. Le schede elettriche a nome Arduino sono piccole e molto economiche, oltre che versatili. Nata nel 2005 presso l’Ivrea Interaction Design, la piattaforma ha continuato a mietere traguardi e consolidare la sua reputazione come una delle risorse elettroniche più importanti al mondo.

Ma qual è la sua funzione?

Arduino permette di creare svariati progetti aventi tutti l’obiettivo di migliorare l’interazione con l’ambiente circostante. Puoi ad esempio utilizzarla per controllare le luci di casa, realizzare strumenti scientifici complessi, lanciare un razzo amatoriale, progettare un robot. Il tutto è reso possibile dalla scheda elettronica e dal linguaggio che la rappresenta: l’Arduino Programing Language. Il software Arduino Software è basato su un linguaggio di programmazione semplificato di nome Processing.

Essenzialmente Arduino può permetterti di fare tutto ciò che ti viene in mente. Perché Arduino è una scheda che fornisce gli strumenti per trasformare un’idea in un progetto vero e proprio, concreto e realizzabile. Creare una stazione meteorologica? Con Arduino è possibile. Automatizzare una porta o una macchinetta del caffè? Rendere le luci di casa intelligenti? A voi la scelta. Se avete un’idea, qualsiasi idea, la scheda elettronica vi permetterà di porla in essere. Arduino è inoltre compatibile con ogni tipo di sensore esistente: da quello per misurare la temperatura, all’umidità, alla luce, a tutti gli altri.

Alcuni progetti facilmente realizzabili

La macchinettà del caffè comandabile con un tweet. Basta mandare un tweet al computer e il gioco è fatto. Oppure servirti di Plantduino, strumento che programma quando dare da bere alle piante in base all’umidità del terreno. Abbiamo accennato poco sopra all’automazione della porta di casa. Se volessi aprirla con una sequenza di suoni, invece che con la chiave, accetteresti? Esiste anche un progetto chiamato The Inebriator, pensato per chi ama i cocktail ma non è in grado di prepararli. Imposti la ricetta, metti a disposizione le bottiglie necessarie per la miscela, e il programma sposterà il bicchiere a seconda dell’ingrediente da inserire.

Arduino è un esempio lampante di come l’Internet of Things sia destinato a diventare una delle risorse tecnologiche più importanti nell’immediato futuro. AllEcommerce Day espanderemo questa tematica e la metteremo in relazione ai cambiamenti apportati dalla Digital Transformation.